Saccatura del 20 agosto 2005

Una massiccia saccatura carica di aria fredda in quota transiterà al settentrione portando un peggioramento temporalesco su diverse regioni del nord. Nella mattinata di sabato 20 agosto un primo temporale di tipo Varenna colpirà l’ovest genovese determinando una lunga fase temporalesca con accumuli in certe località vicine ai 100 millimetri.

Fotograferò l’evoluzione di questo cumulonembo dalla parte est di Genova.

Nel pomeriggio la temperatura in quota diminuisce ulteriormente ma nonostante tutto il tempo sul capoluogo tende a migliorare temporaneamente. Le temperature ancora piuttosto calde raggiunte sulla val Padana mettono temporaneamente fuori gioco le aree costiere dai temporali nelle ore pomeridiane.

Alla sera l’avvicinamento del nocciolo freddo della saccatura alle regioni settentrionali porta alla formazione di alcuni intensi temporali marittimi che colpiranno il capoluogo ligure nella tarda nottata.

DSC02380

DSC02388

DSC02391

DSC02399

DSC02408

DSC02423

DSC02427

Potrebbe anche piacerti

leo. dolor. dapibus venenatis, Donec nunc in at ut mi, vulputate, id