6-7 luglio 2006, intensi passaggi temporaleschi su Genova

1 (8)

In un contesto puramente estivo, nel corso di giovedì 6 luglio un piccolo ma insidioso cavo d’onda porterà alla formazione di un intenso temporale. Il temporale organizzato a squall-line transiterà sul capoluogo ligure portando delle intense ma veloci precipitazioni in marcia da ovest verso est. La formazione di questo intenso temporale sarà possibile grazie alla grande quantità di energia accumulata dal sistema mare – aria dopo oltre un mese di intenso irraggiamento solare con un’area di alta pressione africana in gran forma.

Rappresenterà la prima battuta d’arresto di una stagione estiva che risulterà molto instabile, con un avvio precoce ed un termine altrettanto precoce.

Il giorno successivo, venerdì 7 luglio, strascichi di instabilità in sede post frontale organizzeranno un nuovo spettacolare temporale sulla periferia nord-est della città, attaccato ai rilievi dell’Appennino.

La presenza alle quote superiori di una moderata ventilazione settentrionale trascinerà questo temporale sin verso la costa con alcuni rovesci che investiranno i quartieri est cittadini e la riviera levantina tra pomeriggio e sera.

Approfondimenti su questo link: ” link “

Potrebbe anche piacerti

dapibus ultricies porta. id sit vulputate,