Big Lake Supercell Texas 24 may 2014

Bella supercella fotografata nel tardo pomeriggio del 24 maggio vicino a Big Lake, nel Texas occidentale. Gran parte della giornata di caccia si svolgerà nel tentativo estenuante di scappare da un esteso fronte di outflow boundary che, generato da un vasto MCS sviluppatosi durante le ore notturne, andrà generando una fredda corrente settentrionale che divorerà il CAPE nei bassi livelli dell’atmosfera. La fuga si concluderà nei pressi di Big Lake laddove fotograferemo una spettacolare supercella generatasi nel punto di incontro tra la Dry Line, l’aria molto calda ed umida proveniente dal Golfo del Messico e l’uotflow boundary.

Lo stesso vento fresco di outflow tenderà in seguito a percorrere altri chilometri verso sud, portando ad un indebolimento della supercella appena intercettata. Nel tentativo di rimanere sempre davanti al fronte, percorreremo ancora diverse decine di miglia, portandoci sin quasi al confine col Messico, in una regione montagnosa dove concluderemo la nostra giornata di caccia.

Potrebbe anche piacerti

consectetur dolor. id at dapibus leo. Donec in justo