Intensi temporali su Liguria di ponente, 15 settembre 2006

06

Nella giornata di venerdì 15 settembre un minimo chiuso di bassa pressione si trova posizionato all’altezza del golfo del Leone condizionando il tempo del settentrione italiano. Alcuni modesti temporali marittimi interessano la Liguria sin dalla prima mattinata mostrandosi però più attivi sulla riviera di ponente ligure dove la presenza di un getto sud-orientale anche a 500hpa trascina i cluster temporaleschi verso quella zona della regione.

Nel pomeriggio un temporale molto più intenso degli altri investirà Genova andando controcorrente rispetto alla circolazione dei venti presente alle quote superiori. Poco prima della sua formazione alcuni cumulonembi verranno trasportati dal vivace getto d’alta quota da est verso ovest. Dopo poche decine di minuti dall’ammassamento di questi temporali minori sul ponente, ha preso forma una immensa nube temporalesca con una struttura “rara” da vedere sulla mia regione.

Una grossa shelf striata, formata da bande di condensazione impilate le une sopra le altre quasi a formare un “muro” di vapore prende consistenza sulla periferia ovest della città.

Immagine radar Arpal che mostra l’intenso cluster temporalesco in azione sul genovesato nel tardo pomeriggio del 15 settembre, scaricando circa 30mm di pioggia sul centro-est genovese nel tardo pomeriggio-sera.

Potrebbe anche piacerti

commodo libero facilisis mattis Aliquam pulvinar ut