Temporali serali sul mar Ligure, 15 settembre 2013

1 (14)

In questa giornata una vistosa figura di bassa pressione si ritroverà a transiterare col suo nocciolo d’aria più fredda in quota, proprio al di sopra del mar Ligure, provocando la formazione di numerose celle temporalesche che hanno coinvolto durante la serata sia i settori costieri che quelli su mare aperto. L’accrescimento dei cumuli a seguito dell’ingresso freddo in quota, è avvenuto subito dopo il passaggio del fronte caldo durante la mattinata. La parte calda della depressione come sovente accade, ha portato solo delle piogge sparse, accompagnate da una vivace ventilazione sciroccale ma da un cielo piuttosto omogeneo.

Dopo le improvvise (quanto illusorie) schiarite del primo pomeriggio, la seconda metà del pomeriggio ha riservato una lunga fase di “preparazione” al temporale che successivamente avrebbe interessato il capoluogo durante le ore tardo pomeridiane e serali, scaricando al suolo sino 80 mm di pioggia.

Potrebbe anche piacerti

venenatis, ut ipsum lectus libero. suscipit ut libero tristique