Tempesta di fulmini

Genova | 01/09/2012

LIGURIA

Durante le prime ore di domenica due settembre un minimo di bassa pressione in quota, con la presenza di temperature di quasi -20 a 500hpa nel suo core, ha favorito l’innesco di alcuni violenti temporali a spasso tra mar di Corsica e mar Ligure. Alcuni di questi temporali presentavano un’attività elettrica molto spiccata e vivace.

libero Praesent Sed venenatis eleifend mi, at tristique justo pulvinar Lorem Sed dolor luctus Nullam ipsum pulvinar venenatis, Donec fringilla efficitur. at