Anadarko OK tornadic supercell, 13 may 2009

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Giunti attorno all’ora di pranzo nella località di Seiling (OK) assistiamo all’innesco della convezione più intensa solo dalla seconda metà del pomeriggio quando una linea netta di cumuli presenti già da alcune decine di minuti, tende velocemente a svilupparsi verso l’alto generando i primi temporali. Come da prassi cerchiamo sempre di restare sulla cella in coda. Dopo esserci portati una ventina di miglia verso est in modo tale da mantenerci bene davanti al fronte d’avanzata, altri temporali nascono sempre più a sud mentre alcune celle della linea iniziano a mostrare rotazione mesociclonica dal radar.

Durante il tardo pomeriggio fotograferemo dapprima delle spettacolari mammatus sulla parte anteriore della linea temporalesca, l’arrivo del tramonto ci riserverà lo spettacolo di una supercella in avvicinamento alla nostra posizione.

All’imbrunire le condizioni meteorologiche sanciranno un’ulteriore generale peggioramento. Assisteremo alla formazione di una spettacolare shelf-cloud striata sul margine avanzante di una supercella.

Con l’arrivo della notte andrà formandosi un nuovo intenso mesociclone che riuscirà a generare un tornado sulla città di Anadarko (OK) stimato come EF2.

Potrebbe anche piacerti

fringilla nunc libero neque. vel, risus. facilisis eget Donec diam elit.