Supercella tornadica con grandine enorme nel Ferrarese, 22 luglio 2023

 

Nella giornata di sabato 22 luglio nuovi temporali sono attesi sulle pianure centro-orientali, anche in questa giornata i valori di cape sono previsti nuovamente molto elevati, con un wind-shear favorevole allo sviluppo di supercelle.

Non essendoci alcuno strato inibitore, l’inizio della convezione avviene già in tarda mattinata. Attorno a mezzogiorno infatti abbiamo già una prima supercella che dalla provincia di Milano si porterà verso la provincia di Cremona, entrando in un ambiente con valori progressivamente più elevati di cape. Il nostro amico Maurizio Signani segue l’evoluzione di questa supercella nei pressi di Robecco d’Oglio ma il temporale percorrerà molti chilometri verso sud-est, raggiungendo nel primo pomeriggio la provincia di Ferrara, dove entrerà in un ambiente di sviluppo particolarmente favorevole.

Partendo dalla città di Ferrara dove abbiamo trascorso la notte, iniziamo a muoverci verso est e poi verso nord, entrando nella provincia di Modena e scegliendo come posizione di attesa il paese di Finale Emilia (MO). Durante il tragitto per il nostro target di caccia, possiamo osservare chiaramente un lungo corridoio di nubi cumuliformi entrare dentro il temporale ancora distante. Sono i venti di inflow caldi e umidi che dall’Adriatico si portano di gran carriera verso il cuore della supercella che divora chilometri di territorio da nord-ovest verso sud-est, raggiungendo l’Emilia-Romagna.

Osserviamo lo sviluppo del violento temporale che mostrerà una inflow tail particolarmente pronunciata già dall’esterno. La supercella si mostrerà davanti a noi con un robusto mesociclone dalle sfumature dal verde al blu. La wall cloud protesa quasi verso il suolo, completa la struttura di una supercella che si rivelerà letale per molte località a cavallo tra le province di Modena e Ferrara, dovce verranno segnalate devastanti grandinate con chicchi fino a 10 centimetri.

Noi stessi durante un tentativo di riposizionamento verremo investiti da una violenta grandinata che provocherà seri danni alla nostra auto noleggiata, costringendoci ad interrompere la caccia. Nel suo movimento verso sud-est la supercella raggiungerà di li a poco Alfonsine, dove sono stati riportati danni da tornado EF3.

[/vc_column_text]

[/vc_column]
[/vc_row]

Potrebbe anche piacerti

porta. facilisis commodo felis venenatis accumsan ipsum