2 dicembre 2012, tromba d’aria Genova

ANALISI SINOTTICA: Nella giornata di domenica 2 dicembre un letto di correnti nord-occidentali che trasportano aria molto fredda in quota determinano la nascita improvvisa durante la seconda metà del pomeriggio di un isolato cumulonembo proprio davanti il golfo di Genova. Il cumulonembo è nato in convergenza con l’irruente vento freddo e secco che faceva ingresso [...] Leggi tutto

Supercella da fronte freddo, Genova 24 settembre 2012

La mattinata ed il primo pomeriggio del 24 settembre su Genova si presentano caldi ed afosi. Una sostenuta ventilazione sud-orientale di Scirocco spazza la città accumulando grossi cumuli con la base bassa ed una struttura turbolenta contro i rilievi dell’Appennino. Al passaggio dei cumuli più grossi cadono dei radi goccioloni di pioggia. La situazione peggiorerà [...] Leggi tutto

Tempesta di fulmini di fronte Genova, 1 settembre 2012

Durante le prime ore di domenica due settembre un minimo di bassa pressione in quota, con la presenza di temperature di quasi -20 a 500hpa nel suo core, ha favorito l’innesco di alcuni violenti temporali a spasso tra mar di Corsica e mar Ligure. Alcuni di questi temporali presentavano un’attività elettrica molto spiccata e vivace. [...] Leggi tutto

L’intensa depressione di fine estate su Genova, 31 agosto 2012

Durante le prime ore di Venerdì 31 Agosto, una depressione proveniente direttamente dal Mar Artico, ha investito il Golfo del Leone con isoterme prossime ai -20°C a 500hpa. Tuffandosi sulla calda superficie del Mar Ligure, ha dato luogo ad intensi temporali di tipo frontale che hanno interessato la Liguria, accanendosi sul capoluogo genovese con pioggia, [...] Leggi tutto

4-5-6 agosto 2012, un crescendo!

In queste tre giornate lo zenastormchaser si porterà a casa forse il bottino più grande dell’estate 2012 . La situazione sinottica contemplava la presenza di una figura di bassa pressione sull’Europa occidentale. Una saccatura il cui lato ascendente lambirà il nord Italia con ben tre giornate consecutive di ventilazione sud-occidentale a media quota. La val [...] Leggi tutto

Le due supercelle piemontesi di sabato 28 luglio 2012

La giornata di sabato 28 luglio a livello puramente sinottico contemplava l’avvicinamento alle regioni nord-occidentali del lato ascendente di una saccatura. La saccatura era legata all’ingresso in Europa di una bassa pressione con perno principale sul Regno Unito. Il dubbio principale era legato alla possibilità o meno che la convezione potesse innescarsi. Se da una [...] Leggi tutto

Supercella nel vercellese con funnel, 15 agosto 2010

Attorno alle 15.00 ci ritroviamo all’uscita di Vercelli est con Valentina Abinanti e Mauro Greco, in attesa dei primi temporali previsti nel corso del pomeriggio. Il ramo ascendente di una saccatura espone le regioni nord-occidentali italiane ad una crescente instabilità, per via di una graduale diminuzione delle temperature a media quota che instabilizzano la colonna [...] Leggi tutto

La crisi temporalesca del 14-15-16 settembre 2009 in Liguria

I giorni precedenti queste tre date il continente europeo ha visto il graduale consolidarsi di una zona di alta pressione in posizione sbilanciata verso nord, nel Regno Unito. Sul fianco orientale dell’alta pressione una goccia di aria fredda alle quote superiori in movimento retrogrado è scivolata dalla sua sede originaria, la penisola scandinava sin verso [...] Leggi tutto

5 novembre 2008, temporali mesociclonici su Genova ovest

Un’ampia figura baroclina di bassa pressione interessa tutto il Mediterraneo centro-occidentale. Essa presenta un minimo di geopotenziale a 500hpa sul confine tra penisola Iberica e Francia. Il minimo al suolo risulta invece più orientale, a ridosso delle Alpi occidentali. Sulla Liguria è in atto una attiva convergenza tra venti settentrionali che interessano i settori genovesi [...] Leggi tutto
felis elementum ultricies sem, Praesent eleifend