Sequenze di supercelle su Big Spring – Texas – 26 may 2014

La giornata di caccia inizia dalla prima metà del pomeriggio, quando inseguiremo una supercella di tipo HP (Hig Precipitation) per gran parte della propria vita. Il temporale sarà caratterizzato da diverse fasi di tipo ciclico nelle quali la supercella attraverserà momenti di maggiore o minore intensità. Nei momenti in cui l’updraft era più intenso, il [...] Leggi tutto

Obbs supercells New Messico – 25 may 2014

I temporali fotografati durante questa giornata di caccia non presenteranno alcuna particolare intensità, faticheranno persino ad acquistare caratteristiche di supercella. Tuttavia la secchezza dell’aria e l’atmosfera particolarmente limpida favoriranno contrasti accentuati, aumentando notevolmente la resa fotografica. Dopo vari tentativi andati a vuoto, i temporali si sviluppano dalla seconda metà del pomeriggio, presentando una quota di [...] Leggi tutto

Big Lake Supercell Texas 24 may 2014

Bella supercella fotografata nel tardo pomeriggio del 24 maggio vicino a Big Lake, nel Texas occidentale. Gran parte della giornata di caccia si svolgerà nel tentativo estenuante di scappare da un esteso fronte di outflow boundary che, generato da un vasto MCS sviluppatosi durante le ore notturne, andrà generando una fredda corrente settentrionale che divorerà [...] Leggi tutto

Carlsbad New Messico supercell – 23 may 2014

Una giornata di caccia con aspettative modeste si è trasformata in una delle migliori della nostra permanenza negli Stati Uniti. Riusciremo infatti a fotografare un paio di supercelle estremamente fotogeniche, fotografabili in tutta tranquillità perche praticamente stazionarie sul posto e con poche precipitazioni al loro interno per via dell’aria molto secca. La supercella attorno l’ora [...] Leggi tutto

Aliance Nebraska supercell – 19 may 2014

Belle supercelle fotografate in Nebraska da un contesto di aria piuttosto secca. I temporali generati hanno presentato una quota di condensazione assai elevata ma la forma sarà tuttavia spettacolare. L’intrusione d’aria più secca presente a diversi livelli atmosferici “plasmerà” la forma delle supercelle che diverranno sin da subito scolpite e molto contrastate. I temporali saranno [...] Leggi tutto

Pratt KS, 11 may 2014

La giornata di caccia inizia dal primo pomeriggio con la formazione di alcuni temporali nati lungo il fronte della dry line in lento avantamento verso est. I primi temporali acquisteranno soltanto per brevi momenti delle caratteristiche supercellulari, fondendosi in poco tempo in agglomerati di celle senza nessuna particolare forma. Decisamente più interessante la seconda metà [...] Leggi tutto

Atlanta Kansas supercell 10 may 2014

Questa giornata presenterà supercelle estremamente spettacolari ma sarà anche caratterizzata un imprevisto che purtroppo riguarderà nello specifico la nostra auto e quindi l’esito finale della caccia. Attorno l’ora di pranzo ci ritroviamo nelle vicinanze di Atlanta Kansas per monitorare lo sviluppo di alcuni temporali previsti in formazione già dalle primissime ore del pomeriggio. Sostiamo nei [...] Leggi tutto

Henrietta TX – 7 may 2014

Durante il pomeriggio lo Zenastormchaser intercetterà due spettacolari supercelle sulle pianure del Texas. La prima di tipo classico vicino Henryetta, caratterizzata da una rotazione ed una forma estremamente spettacolare dell’updraft e del mesociclone, mentre un potente vento di inflow ha pompato il temporale costantemente di nuova aria calda ed umida proveniente da sud-est. Questa prima [...] Leggi tutto

Fulmini serali sul golfo di Genova, martedì 19 novembre 2013

Alcune ore dopo il transito del fronte caldo, l’abbassamento dei geopotenziali e l’arrivo di aria più fredda alle quote superiori ha permesso la formazione di alcuni temporali poco a largo del golfo di Genova. I temporali hanno interessato la costa con molta difficoltà, tuttavia hanno presentato una serie di potenti fulminazioni nube-terra illuminate debolmente dalla [...] Leggi tutto

Temporali serali sul mar Ligure, 15 settembre 2013

In questa giornata una vistosa figura di bassa pressione si ritroverà a transiterare col suo nocciolo d’aria più fredda in quota, proprio al di sopra del mar Ligure, provocando la formazione di numerose celle temporalesche che hanno coinvolto durante la serata sia i settori costieri che quelli su mare aperto. L’accrescimento dei cumuli a seguito [...] Leggi tutto
accumsan libero. ut felis venenatis Curabitur luctus suscipit